masthead

EBike Cannondale Habit Neo 2020 descrizione tecnica

 

 

Con la solita esaltazione dei lanci delle nuove bici, Cannondale ha presentato la nuova bici Cannondale Habit Neo 2020. Vediamo ora una fredda descrizione della nuova Habit Neo ed a breve, invece, analizzeremo tutti i difetti di questa ebike Cannondale 2020.

 

Il nuovo telaio Cannondale Habit Neo è in fibra di carbonio, con un disegno del tutto simile al “gemello” Cannondale Moterra.

E’ stato disegnato per ospitare la nuova gamma di motori Bosch CX, adottati al completo, ma con batterie differenziate in base al costo dell’assemblaggio.

Nuovo il passaggio interno dei cavi, lo standard Boost dei mozzi a perno passante, la disposizione del motore nel telaio, il cinematismo della sospensione posteriore, con il link personalizzato per ogni taglia e lo standard Cannondale Ai per la ruota posteriore (quindi non si possono usare comuni ruote). Il triangolo della sospensione è in alluminio e non in carbonio come il resto del telaio. La taglia S adotta ruote da 27.5er, mentre le altre tre taglie adottano le ruote da 29er, con un travel di 130mm per la sospensione posteriore e 140 per quella anteriore.

Il pacco batterie è integrato nel telaio, mentre sono previste una serie di protezioni per il motore ed il tubo obliquo del telaio, del tutto uguali alla Moterra.

Non ci sono altre caratteristiche salienti.

X

Right Click

No right click